Coltelli di Damasco

Molte persone hanno sentito parlare delle leggende dell'acciaio di Damasco, presumibilmente è una lega magica con proprietà speciali. E diciamo che è vero, perché affascina con il suo aspetto e la varietà di modelli e le sue caratteristiche prestazionali sono impressionanti.

L'incarnazione della grandezza dell'acciaio di Damasco

L'acciaio di Damasco è un tipo di acciaio per la produzione di armi da taglio, tradizionalmente utilizzato nel Vicino Oriente. Il coltello Damasco è caratterizzato da motivi distintivi di bande e screziature che ricordano l'acqua che scorre. Coltelli personalizzati con una tale lama sono rinomati per essere resistenti, resistenti alla frantumazione e in grado di essere levigati con un bordo affilato e resiliente.

Radici antiche del coltello di Damasco

Il nome deriva da Damasco, la capitale della Siria e si riferisce sia alle lame prodotte in questa zona, sia ai motivi tipici della decorazione delle lame. Il coltello Damasco è diventato leggendario non solo per l'eccezionale qualità e la bellezza dei modelli, ma anche per questo la tecnica originale per il ciclo termico controllato dopo la forgiatura iniziale a una determinata temperatura si è persa nel tempo.

Coltelli damasco moderni

Al giorno d'oggi abbiamo solo tentativi di duplicare la qualità del metallo, ma a causa delle differenze nelle materie prime e nelle tecniche di produzione è difficile raggiungere un tale risultato. Alcuni tipi di acciaio moderno superano queste armi da taglio, ma non hanno la plasticità e la durezza del coltello Damasco.

Sebbene i tentativi moderni di raggiungere le qualità dei leggendari coltelli di Damasco siano lontani dall'originale, si ritiene che le lame modellate siano un'opera d'arte squisita nella fabbricazione di armi.

Noblie catalogo
scarica il pdf
torna in cima